Art Mood On

È il contenitore delle performance virtuali realizzate da Reverie a partire dal 2013.
Con immagini e parole, Reverie condivide i racconti, i gesti e le sue istintive reazioni nel proprio dialogo con Arte che, attraverso Internet, diventano pubblicamente condivisi. Inaccessibile dal vivo, Art Mood On è opera d’arte in divenire, frutto della virtualità del nostro tempo.

Reverie

È la sezione privata del sito, lo spazio intimo che porta il nome sia anagrafico che d’arte di Reverie. Comprende le opere, i progetti e le performance pubbliche della giovane performer e artista visiva.

Video

È il nuovo canale di comunicazione attraverso il quale l’artista condivide non solo i video di documentazione del suo agire, delle sue performance pubbliche, dei progetti di Art Mood On e dei lavori in collaborazione con altri artisti, ma che ospita anche le video-pillole di pochi minuti nelle quali Reverie tratta dei più svariati temi e racconta anche la sua quotidianità, il dietro le quinte e il procedere del suo operato. La contaminazione infatti è uno dei mezzi privilegiati da Reverie per dimostrare l’autenticità della sua Purezza, [in] valore assoluto.